AD 1 CANALE

SONDE VAGINALI AD 1 CANALE

sonde vaginali ad 1 canale per elettrostimolazione e/o biofeedback elettromiografico per la cura dell’incontinenza urinaria,

utilizzabili come parte applicata di un apparecchio elettromedicale in grado di fornire impulsi bifasici simmetrici (valor medio nullo).

Le sonde vaginali ad 1 canale lavorano su 1 canale dell’ elettrostimolatore.

Ogni modello di sonda ha delle caratteristiche precise in relazione al tipo di trattamento da effettuare e all’anatomia della donna.

 

TABELLA COMPARATIVA SONDE VAGINALI MED ITALIA pdf

SONDA VAGINALE ECV 150x150 - AD 1 CANALE-ECV

La sonda ECV è una leggera sonda vaginale a due elettrodi a placche.
E’ quindi indicata per il trattamento dell’incontinenza mediante elettrostimolazione o biofeedback EMG.
Deve essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato. 
Il collegamento con l’elettro stimolatore avviene mediante due fili da 20 cm con terminazione a presa 2 mm

Ø 27 mm -lunghezza 97 mm – superfici elettrodi 3,2-2 cm² – peso 35 gr – 2 connettori femmina 2 mm   vai al negozio

 

SONDA VAGINALE CLASSICA 150x150 - AD 1 CANALE-CLASSICA

Sonda perineale (vaginale) mono-paziente a 2 elettrodi circolari ad U, forma cilindrica, per il trattamento dell’INCONTINENZA mediante elettrostimolazione o biofeedback EMG.
Realizzata completamente in materiale plastico bio-compatibile, con 2 elettrodi metallizzati in oro, è leggera e confortevole.
Può essere utilizzata sia dal professionista che si occupa di rieducazione dell’incontinenza, sia dalla paziente per la terapia domiciliare.
I due elettrodi circolari, distale (o superiore) più grande e prossimale (o inferiore) più piccolo, distanziati di 13 mm, comportano una stimolazione indifferenziata di tutti i muscoli perineali.
Il profilo degli elettrodi è interrotto nella parte superiore allo scopo di evitare la stimolazione in corrispondenza del lato superiore della sonda.
In alternativa alla elettrostimolazione, la sonda può essere utilizzata per il biofeedback intra-cavitario, rilevando il segnale EMG (Elettro-Mio-Grafico) globale del pavimento pelvico.
La rilevazione elettromiografica di superficie richiede normalmente anche un elettrodo di riferimento, è necessario pertanto applicare un elettrodo adesivo sulla superficie cutanea esterna, preferibilmente in corrispondenza di una prominenza ossea (es.: cresta iliaca).

Ø 25 mm -lunghezza 110 mm – superfici elettrodi 7,85-5,23 cm² – peso 37 gr – 2 connettori femmina 2 mm  scheda tecnica  vai al negozio

 

SONDA VAGINALE V2STW 150x150 - AD 1 CANALE-V2STW 

Sonda perineale vaginale mono-paziente a 2 elettrodi circolari con forma anatomica
E’ indicata per il trattamento dell’incontinenza mediante elettrostimolazione o biofeedback EMG.
Realizzata completamente in materiale plastico bio-compatibile, con 2 elettrodi metallizzati in oro, è leggera confortevole.
Deve essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato. Può essere utilizzata sia dal professionista che si occupa di rieducazione dell’incontinenza, sia dalla paziente per la terapia domiciliare.

Posizione di utilizzo: Adatta soprattutto alla terapia su lettino, la particolare forma costruttiva ne consente un’agevole introduzione e confortevole ritenzione da parte della paziente. 

Ø 15/25 mm -lunghezza 110 mm – superfici elettrodi 5,71/13,59 cm² – peso 33 gr – 2 connettori femmina 2 mm  scheda tecnica    vai al negozio

 

SONDA VAGINALE 103 150x150 - AD 1 CANALE-103 

La sonda vaginale 103 è una sonda con ampi anelli circolari di elettrostimolazione e raccolta di biofeedback dell’attività muscolare durante il lavoro in retro-controllo.
È dotato di 2 elettrodi circolari da 14 mm, gli anelli larghi offrono un migliore comfort e una qualità di stimolazione ottimale.
La sua forma anatomica consente un posizionamento ottimale e una buona presa tra 2 dita e il suo “collare” di arresto stabilizza la sonda durante la sessione di stimolazione annichilendo l’effetto shock correlato allo spostamento degli elettrodi.

Ø 25 mm -lunghezza 130 mm – superfici elettrodi 14 cm² – peso 98 gr – 2 connettori femmina 2 mm  scheda tecnica  vai al negozio

 

SONDA VAGINALE 105 150x150 - AD 1 CANALE-105

La sonda vaginale 105 è una sonda a 2 elettrodi circolari.
Con la lunghezza di 100 mm ed il diametro di 25 mm si adatta alla morfologia vaginale, garantendo una perfetta ritenzione, qualsiasi posizione assuma l’utente.
Deve essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato. 

Ø 25 mm -lunghezza 130 mm – superfici elettrodi 10 cm² – peso 80 gr  – 2 connettori femmina 2 mm  scheda tecnica   vai al negozio

 

SONDA VAGINALE MINIMA 150x150 - AD 1 CANALE-MINIMA

Sonda perineale vaginale mono-paziente a 2 elettrodi circolari con forma a tampone a doppia sfera,

Presenta forma anatomica indicata per il trattamento della incontinenza mediante elettrostimolazione o biofeedback elettromiografico.
E’ realizzata completamente in materiale plastico trasparente bio-compatibile, con 2 elettrodi metallizzati in oro. Inoltre risulta particolarmente leggera (solo 16 grammi) e adatta a qualsiasi conformazione vaginale.
Dev’essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato. Può essere utilizzata sia dal professionista che si occupa di rieducazione dell’incontinenza, sia dalla paziente per la terapia domiciliare.
Ø 14/26 -lunghezza 65 mm – superfici elettrodi 12.24/8.98 mm – 2 connettori femmina 2 cm²  
  scheda tecnica      vai al negozio 

 

SONDA VAGINALE PERISPHERA O 150x150 - AD 1 CANALE-PERISPHERA-O

Sonda vaginale a 2 elettrodi, per la rieducazione perineale, mediante elettrostimolazione e biofeedback EMG Caratterizzata da due elettrodi di forma sferica, è destinata alla stimolazione globale, indifferenziata e simultanea dei muscoli pubo-rettale e pubo-coccigeo, indipendentemente dall’orientamento di inserimento in vagina.
La grande superficie di stimolazione, determinata dall’area dei due elettrodi sferici, permette il reclutamento
ottimale dei gruppi muscolari coinvolti nel controllo della continenza.La sonda vaginale PERISPHERA®-O è adatta alla terapia su lettino e può essere utilizzata sia dal professionista che direttamente dalla paziente.
La particolare forma costruttiva, oltre a garantire un perfetto adattamento anatomico con le pareti vaginali, ne consente un’agevole introduzione ed una confortevole ritenzione da parte della paziente.

Ø 10/26 mm -lunghezza 120 mm (57 mm inseribili) – superfici elettrodi 12 cm² – peso 22 gr – 2 connettori femmina 2 mm    scheda tecnica  vai al negozio

 

SONDA VAGINALE DT2P   riabilitazione del pavimento pelvico 151x151 - AD 1 CANALE-DIGITALE DT2P

Sonda vaginale digitale a due elettrodi a bottone per uso vaginale o anale.
E’ indossabile al dito ed è, quindi, particolarmente indicata per la stimolazione selettiva dei muscoli perineali. Inoltre permette  la verifica della qualità contrattile della muscolatura destra e sinistra del pavimento pelvico. 
Deve essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato.
La lunghezza totale è di 30 mm mentre il peso è di 22 g.

lunghezza 30 mm – superfici elettrodi 12 cm² – peso 22 gr – 2 connettori femmina 2 mm   vai al negozio

 

ATRESICHE

 

SONDA VAGINALE 112 150x150 - AD 1 CANALE-112

La sonda vaginale 112 è una sonda atresica a tampone a 2 elettrodi circolari.
La sua lunghezza di 55 mm la rende idonea, di conseguenza, per le vagine atresiche.
Deve essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato. 

Ø 20 mm -lunghezza 55 mm – superfici elettrodi 10 cm² – peso 58 gr – 2 connettori femmina 2 mm  scheda tecnica   vai al negozio

 

SONDA VAGINALE 105 150x150 - AD 1 CANALE-116

La sonda vaginale 116 è una sonda atresica a 2 elettrodi circolari.
La sua lunghezza di 100 mm ed il dimetro di 20 mm la rendono idonea per le vagine atresiche.
Il peso è 74 g .
Deve essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato.  

Ø 20 mm -lunghezza 100 mm – superfici elettrodi 10 cm² – peso 72 gr  – 2 connettori femmina 2 mm  scheda tecnica  vai al negozio