A 2 CANALI

SONDE VAGINALI A 2 CANALI

sonde vaginali a 2 canali per elettrostimolazione e/o biofeedback elettromiografico per la cura dell’incontinenza urinaria,

utilizzabili come parte applicata di un apparecchio elettromedicale in grado di fornire impulsi bifasici simmetrici (valor medio nullo).

Le sonde vaginali a 2 canali lavorano su 2 canali dell’ elettrostimolatore,  permettendo così di trattare i due rami del pubo-coccigeo, simultaneamente ma con parametri diversi.

Ogni modello di sonda ha delle caratteristiche precise in relazione al tipo di trattamento da effettuare e all’anatomia della donna.

 

TABELLA COMPARATIVA SONDE VAGINALI MED ITALIA pdf

 

SONDA VAGINALE PERISPHERA H 150x150 - A 2 CANALI-PERISPHERA-H  

Sonda perineale vaginale asimmetrica a 4 elettrodi.
E’ indicata per il trattamento dell’incontinenza urinaria mediante elettrostimolazione o biofeedback EMG.
Può essere utilizzata sia dal professionista che si occupa di rieducazione dell’incontinenza, sia dalla paziente per la terapia domiciliare.
Per la elettrostimolazione perineale deve essere utilizzata quindi come parte applicata di un apparecchio elettromedicale.

E’ caratterizzata da un doppio circuito di stimolazione, con 4 elettrodi disposti radialmente. E’ destinata ad intercettare separatamente i due rami (Sx e Dx) del muscolo pubo-coccigeo.

Offre la possibilità di trattare, con 2 canali di elettrostimolazione, i due rami del pubo-coccigeo, simultaneamente ma con parametri diversi .
E’ indicata, quindi, nei casi di asimmetria muscolare per esiti da episiotomia.
Posizione di utilizzo: E’ adatta soprattutto alla terapia su lettino e la particolare forma costruttiva ne consente un’agevole introduzione ed una confortevole ritenzione da parte della paziente. 

Ø 30 mm -lunghezza 120 mm (60 mm inseribili) – superfici elettrodi 3,2 cm² – peso 13 gr – 2 connettori femmina 2 mm   scheda tecnica  vai al negozio

 

SONDA VAGINALE PERISPHERA U 150x150 - A 2 CANALI-PERISPHERA-U  

Sonda vaginale a 4 elettrodi, per la rieducazione perineale, mediante elettrostimolazione e biofeedback EMG Caratterizzata da un doppio circuito formato da due grandi elettrodi piatti (inferiori), destinati alla stimolazione globale del piano perineale, e due elettrodi laterali con forma “a sella”, destinati alla stimolazione indifferenziata dei due rami DX e SX del muscolo pubo-coccigeo. Per uno sfruttamento ottimale sarebbe opportuno utilizzare entrambi i circuiti. Tuttavia, l ’operatore che è abituato ad utilizzare sonde dotate solo di elettrodi laterali, e ha a disposizione o vuole utilizzare solamente un canale di stimolazione, può collegare l’apparecchiatura solamente ai connettori bianchi.
Ø 15/30 mm -lunghezza 120 mm (60 mm inseribile) – superfici elettrodi 3,5/4,7 cm² – peso 25 gr – 2 connettori femmina 2 mm  scheda tecnica   vai al negozio

 

SONDA VAGINALE PERISIZE 4 150x150 - A 2 CANALI-PERISIZE 4

La SONDA PERINEALE PERISIZE 4  è caratterizzata dalla forma a “pinza” che rappresenta un’ ulteriore evoluzione delle forme classiche attribuite alle sonde vaginali.
I vantaggi introdotti da questo nuovo modello sono quindi sia l’ampiezza regolabile che la possibilità di trattamento asimmetrico contemporaneo dei due lati.
L’ampiezza regolabile consente sia una agevole introduzione, utile soprattutto nei casi di vagina atresica sia una perfetta ritenzione durante la terapia, qualunque sia la posizione della paziente (posizione ginecologica, seduta, o in piedi);

Pertanto la possibilità di trattamento asimmetrico contemporaneo dei due lati è particolarmente vantaggioso in presenza di esiti cicatriziali da episiotomia.
Il collegamento elettrico con l’unità di stimolazione si ottiene mediante 4 cavetti da circa 20 cm con terminazione a banana 2 mm.
Inoltre è costituita da 4 elettrodi emisferici con 2 canali separati e la stimolazione risulta quindi molto confortevole.
E’ dotata di 4 connettori a banana da 2 mm, la lunghezza del cavo è di 20 cm mentre la lunghezza totale della sonda è di 110 mm. Il peso complessivo di sonda e cavo è di 16 gr. 

Deve essere utilizzata quindi con un apparecchio elettromedicale certificato. 

lunghezza 110 mm – peso 20 gr – 2 connettori femmina 2 mm    vai al negozio 

 

ATRESICHE

 

SONDA VAGINALE perisphera at 150x150 - A 2 CANALI-PERISPHERA-AT 

Sonda vaginale a 4 elettrodi, per la rieducazione perineale, mediante elettrostimolazione e biofeedback EMG

E’ la sonda atresica più piccola in commercio.

Indicata per il trattamento di pazienti con accesso vaginale limitato o affette da vaginismo. Il diametro di appena 11 mm e la particolare disposizione degli elettrodi laterali permette di stimolare agevolmente i muscoli peri-vaginali. La flangia posteriore, destinata alla regolazione della profondità d’inserimento e alla determinazione dell’ orientamento, può essere completamente sfilata. I 4 elettrodi ( 2 anteriori e 2 posteriori) possono essere collegati a due canali separati di stimolazione oppure ad un unico canale (mediante appositi adattatori filari ad “Y”).  

Ø 11 mm -lunghezza 120 mm (60 mm inseribile) – superfici elettrodi 1,6 cm² – peso 23 gr – 2 connettori femmina 2 mm   scheda tecnica   vai al negozio