Be Plus LTM

carrelli ltm 415x506 - Be Plus LTM-

 

 

BE Plus LTM

EEG multifunzione di nuova generazione, con connessione WI-FI.

Ideale per monitoraggi a lungo termine.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BE PLUS LTM PARTICOLARE 300x266 - Be Plus LTM-Long Term Monitorig e Video EEG

 

BE Plus LTM è il primo dispositivo di una nuova famiglia di amplificatori wireless che può comunicare con il PC utilizzando la più recente tecnologia wireless Wi-Fi o la connessione rete LAN diretta.
Espressamente studiato per le applicazioni di Monitoraggio a Lungo Termine (LTM) ed è disponibile in diverse configurazioni per coprire la più vasta gamma di applicazioni EEG e LTM, compresa la chirurgia dell’epilessia.
Il BE Plus LTM garantisce un perfetto utilizzo wireless “fuori campo Wi-Fi” con backup dei dati e file di aggiornamento del tracciato EEG in automatico: quando il paziente è temporaneamente fuori copertura Wi-Fi, il BE Plus LTM è in grado di memorizzare automaticamente il segnale in una memoria interna e di ricongiungerlo poi al file EEG senza alcuna perdita di dati.
Questa caratteristica, unita a un design compatto ed ergonomico, garantisce la totale mobilità dei pazienti con il massimo comfort.

 

Caratteristiche Principali

Disponibile in varie configurazioni da 36 a 272 canali
Elavata capacità di memoria interna programmabile a varie frequenze di campionamento
Segnale di straordinaria qualità (basso rumore, alta sensibilità con un’ampia dinamica, elevato CMRR)
Connessione Wi-Fi
Non necessita di testine esterne per la connessione del Paziente
Pulsante eventi paziente integrato nell’unità
Studiato per l’impiego di elettrodi griglia/strip ed elettrodi di profondità
Completamente compatibile con l’unità DSM EB Neuro per le funzioni di mappaggio della stimolazione corticale.


Pacchetti software disponibili di Galileo Suite

EEG
Potenziali Evocati
ERP (Basic Event Related Potentials)

Espansioni di Galileo Suite supportate

VideoEEG
Accertamento di Morte Cerebrale
Monitoraggio in ICU
LTM e Chirurgia dell’Epilessia
Monitoraggio aEEG e CFM
Potenziali Evento Correlati e Studi Cognitivi